Risultati del progetto per la razza Charolaise, secondo le finalità del PSRN.

Razza Charolaise

La razza bovina Charolaise, originaria della regione di Charolles in Francia, è diffusa in tutto il mondo. Presenta un mantello di colore bianco crema e una taglia medio grande.

Tori e vacche raggiungono in età adulta un peso che varia, rispettivamente, da 12 a 13 quintali e da 7 a 9 quintali. La razza è da sempre apprezzata per la sua grande rusticità: grazie alla capacità che ha di mobilizzare le riserve accumulate nell'organismo, si presta in modo ottimale ad affrontare periodici "critici" come le siccità estive, tipiche delle aree a clima mediterraneo.

Gli esemplari di Charolaise sono in grado di conseguire incrementi medi giornalieri dell'ordine di 1250 grammi (tori) e sono, inoltre, famosi per la loro grande docilità, caratteristica molto apprezzata quando si tratta di gestire un allevamento estensivo. Le vacche partoriscono facilmente (92% di parti facili) e presentano spiccate qualità materne. Attitudine: carne.

Distribuzione Charolaise sul territorio

Distribuzione Charolaise sul territorio