Uno strumento di valorizzazione

Il Libro genealogico delle razze bovine Charolaise e Limousine è stato ufficialmente istituito dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.
Nel Disciplinare, approvato dal Ministero, il Libro viene definito come lo strumento idoneo a conseguire la valorizzazione della popolazione italiana di queste due razze.

Tale obiettivo viene perseguito da Anacli adottando una pluralità di soluzioni:

  • attraverso l'elaborazione di indici genetici riguardanti la popolazione iscritta;
  • mediante lo svolgimento di prove di performances dei migliori tori, che vengono annualmente scelti;
  • mediante l'attivazione di inizitive di carattere divulgativo e promozionale.

Dati e informazioni utili

E' possibile conoscere i testi del Disciplinare e delle Norme Tecniche in vigore, nonché delle Delibere più importanti adottate dalla Commissione Tecnica Centrale del Libro genealogico cliccando sui relativi link e pulsanti delle sezioni riportate sotto.

Analogamente, è possibile conoscere come è strutturato il Libro genealogico cliccando su Organismi LG.

Cuore del Libro genealogico è la sua Base Dati che viene periodicamente aggiornata da parte degli Uffici periferici e di Anacli e che è liberamente consultabile.